Medicina

Ebola, il virus continua a mietere vittime. Annuncio dell’Oms: “Possibile vaccino nel 2015”

La Guinea ha chiuso le frontiere con Liberia e Sierra Leone

ebolaUn vaccino preventivo contro il virus Ebola potrebbe essere pronto entro il 2015. I test inizieranno il prossimo mese, il tutto senza ricorrere al siero segreto sviluppato negli Usa, ‘Zmapp’, usato sui primi due americani contagiati. Lo ha affermato in un’intervista alla radio francese Rfi, pubblicata sul sito dell’emittente, il direttore del dipartimento immunizzazione dell’Oms Jean-Marie Okwo Be’le’.

Intanto il virus continua a mietere vittime e la Guinea ha deciso di chiudere le frontiere con Liberia e Sierra Leone per cercare di arginare l’epidemia. Lo hanno annunciato le autorità governative. Attualmente i tre paesi, i più colpiti dal virus con centinaia di vittime, hanno dichiarato lo stato di emergenza, così come ha fatto anche la Nigeria, dove i casi sono saliti nelle ultime ore a nove.

Fonte

Condividi

Clicca per Commentare

Replica al commento

Per commentare puoi anche connetterti tramite:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
Loading...