teocrazia

  • …E auguri anche alla giustizia!

    L’Ordine degli Avvocati di Ancona, istituzione pubblica soggetta come ogni altro ordine professionale a vigilanza da parte del Ministero della Giustizia, quest’anno ha organizzato uno scambio di auguri di buon Natale attraverso la celebrazione di una messa. Una funzione religiosa pubblicizzata perfino attraverso il loro portale istituzionale. Come spesso accade per un irrefrenabile...
  • Teocrazia, i nostri politici al “miracolo” di San Gennaro

    L’evento è divenuto per l’ennesima volta una passerella per le autorità locali e nazionali, tra cui il sindaco di Napoli Luigi De Magistris (DemA), il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca (Pd) e il vicepresidente della Camera e candidato alla presidenza del consiglio Luigi Di Maio (M5S). In particolare...
  • E adesso? Quando i credenti smettono di essere la maggioranza

    È ufficiale: la maggioranza dei cittadini britannici è non-credente. Questo il dato che emerge dal sondaggio “Religion in Britain in 2016”, consultabile sul sito del Centro Nazionale per la Ricerca Sociale. I numeri sono sbalorditivi, specialmente se analizzati per fasce d’età. Perché se, overall, i non-credenti rappresentano il 53% della popolazione britannica, tra i...
  • Se il “collegio dei sindaci” fosse un istituto educativo

    Nel 1983 i Pink Floyd pubblicavano The Fletcher Memorial Home, un brano in cui l’autore Roger Waters ipotizzava la creazione di un istituto di contenimento per i potenti del mondo responsabili dell’utilizzo spregiudicato della guerra, e quindi della vita dei militari, a scopi politici e personali. Alzi la mano...
  • Regione Sardegna 34 milioni per i soli edifici religiosi

    Non solo la Regione Sardegna pare non adempiere ai principi di laicità istituzionali, anche altre realtà seguono criteri più teocratici Regione Sardegna . L’accordo è stato approvato dalla Giunta regionale, quindi firmato dal presidente di giunta Francesco Pigliaru e da monsignor Arrigo Miglio, arcivescovo di Cagliari e presidente dei...
  • Unioni, perché ha vinto Alfano e perso i laici

    Unioni Civili. Perché ha vinto Alfano e hanno perso i laici l Senato ha approvato la fiducia posta dal governo sul maxiemendamento sulle unioni civili. Il testo, che già rappresentava una sorta di minimo sindacale sulle unioni, ora non contiene nemmeno più il nuovo babau dei clericali, la stepchild...
  • Teocrazia, Italia Paese morto

    Teocrazia. A volte non ci sarebbe nemmeno da stupirsi sugli imbecilli di Umberto Eco. L’Italia dei buffoni piegata a novanta gradi all’autorità della Chiesa eocrazia un male incurabile. Il dramma è che, qualsiasi cosa si possa dire o scrivere, il cittadino italiano non uscirà dalla gabbia psicologica in cui...
  • L’universo femminile, dall’oppressione degli uomini all’incomprensione delle altre donne

    ell’ormai lontano 1950 l’Academy Award, meglio noto come Premio Oscar, veniva investito da un sorprendente e controverso terremoto rosa con le nomination del film All About Eve (in italiano Eva contro Eva). Sorprendente perché per la prima volta una pellicola otteneva un poker di nomination per le interpretazioni femminili,...
  • Slittano ancora le unioni civili. Il governo piegato ai diktat della Chiesa?

    ora di dire chiaro e tondo che il Partito Democratico, in mano a una dirigenza diciamo “sensibile” alle ragioni delle gerarchie ecclesiastiche, dimostra ormai platealmente di non avere interesse all’approvazione del ddl sulle unioni civili, neppure ad un’approvazione depotenziata, mentre il resto del mondo va avanti tutto spedito. In...